Mezzosangue, dal 16 dicembre il nuovo album “Sete”

Mezzosangue, dal 16 dicembre il nuovo album “Sete”

1 Dicembre 2022

È una delle voci più riconoscibili del rap italiano, la sua maschera precede la sua fama. È una delle penne più taglienti e capaci di analizzare la società in cui viviamo. Mezzosangue ha annunciato finalmente il suo ritorno: Sete, il suo nuovo progetto discografico, sarà fuori venerdì 16 dicembre per Columbia Records/Sony Music Italy e anticipato domani dal primo e omonimo singolo estratto. 

Sete è un concept album che indaga 10 forme diverse di Sete, che per MezzoSangue è una richiesta, una necessità, uno stato interiore. Il riferimento a Zygmunt Baumann e alla sua Società Liquida è chiaro: è una sostanza inafferrabile, un’acqua che non disseta, in un tempo in cui “il cambiamento è l’unica cosa permanente e l’incertezza è l’unica certezza.” Nell’attesa, a mezzanotte sarà disponibile su tutte le piattaforme streaming e digitali l’omonimo singolo, primo estratto dall’album e traccia d’apertura. 

Tracklist

  1. Sete (la Sete) 
  2. Ipercalisse (La Sete di Vendetta) 
  3. Sono Un Disastro (La Sete d’Ego) 
  4. Misfits (La Sete di Certezze) 
  5. Flusso d’incoscienza (La Sete di Sostanza) 
  6. Diamanti (La Sete di Morte) 
  7. Visioni (La Sete di Verità) 
  8. Amore o Paura (La Scelta)
  9. Corri (La Sete di Paura) 
  10. Occhi (La Sete di Amore)  
  11. La Nave di Teseo (La Sete di Identità) 
  12. Dopo l’Aurora (La Sete di Vita) 
  13. F.E.D.E. (La Fede) 
  14. Diofisismo (Verità pt.3)

In Sete il rapper analizza i bisogni e le paure dell’uomo moderno e cerca di dissetarsi attraverso le sue barre nude e crude.