Cioffi e Alfa, dal 2 dicembre il nuovo singolo “Giovani e Testardi”

Cioffi e Alfa, dal 2 dicembre il nuovo singolo “Giovani e Testardi”

30 Novembre 2022

Venerdì 2 dicembre esce Giovani e Testardi (Etichetta Hokuto Empire – Distribuzione Sony Music Italy / Columbia Records), il nuovo singolo del cantautore pop Cioffi in collaborazione con il cantautore pop urban Alfa.

Dopo il successo del singolo Diecimila Bugie, amato da celebri influencer come Mariasole Pollio, Virginia Montemaggi e Alice De Bortoli, e la pubblicazione di brani come Incendio, Jack & Rose con Emanuele Aloia e Non Dormo da una Settimana, insieme a Blind e Random, Cioffi torna con Alfa in Giovani e Testardi. Giovani e Testardi è un singolo fresco, radiofonico e cantabile, che mescola sapientemente il pop italiano moderno, con il cantautorato più classico e il pop folk dal sound internazionale. È stato scritto da Cioffi e Alfa insieme al producer multiplatino del brano, STEVE TARTA. Con un ritmo coinvolgente e un ritornello aperto e luminoso, che rimane subito in mente, il brano è un vero e proprio inno alla giovinezza e alla spensieratezza. È infatti dedicato al bambino presente ancora in ognuno di noi, da tutelare e da proteggere a qualsiasi età. Ma allo stesso tempo è un pezzo dolcemente malinconico, con la certezza di chi sa che sta vivendo il miglior periodo della propria vita e non vuole sprecarlo e la consapevolezza di essere “giovane e testardo”, ovvero di sentirsi spesso invincibile, ma anche fragile. Le voci e le identità artistiche, così diverse, di Cioffi e Alfa si uniscono insieme alla perfezione, all’interno di un sound irresistibile. Cioffi e Alfa riescono a dare voce, in maniera del tutto naturale, ai sentimenti e alle emozioni “della gente”, di tutti noi, facendoci immedesimare nelle storie che raccontano e vivono sulla propria pelle, grazie all’utilizzo di immagini di vita quotidiana.

Come affermano CIOFFI e ALFA: GIOVANI E TESTARDI’ è un inno all’essere giovani. I ricordi del primo amore, del primo bacio, del senso di libertà di crescere e scoprire il mondo. A volte basta solo guardarsi dentro per capire che quel bambino sognante non se n’è mai andato, l’età è solo un vestito senza tempo, scegliamo noi gli anni da sentirci addosso. Se c’è qualcosa che ci accomuna tutti è proprio essere stati dei bambini che ormai sono cresciuti. Non bisogna mai perdere quella parte di noi, quella giovane che non ha paura di diventare grande, di cercare il proprio posto nel mondo e di sognare, alla quale però poi basta davvero poco per essere felice. Quell’anima giovane è ancora il segreto per apprezzare la bellezza delle piccole cose. Questo brano è un insieme di tutte queste emozioni,quell’eterno contrasto tra essere insicuri e sentirsi padroni del mondo allo stesso tempo.