Red Bull 64 bars – Madame (2022)

Red Bull 64 bars – Madame (2022)

19 Luglio 2022

Dopo Fabri Fibra, J Lord, Massimo Pericolo e Irama, protagonisti della nuova stagione di Red Bull 64 Bars disponibile sul canale YouTube Red Bull Droppa, è il momento di Madame. La traccia è prodotta da Bias ed è uno sfogo senza filtri nei confronti dell’ipocrisia che avvolge la società in cui viviamo.

Su una produzione in puro stile nuova scuola hip hop a cura di Bias, Madame si apre in maniera sincera e diretta nelle 64 barre dove esplicita senza fronzoli il suo pensiero su cultura, politically correct, social network, media. L’artista di Vicenza non si risparmia in questo testo manifesto, provocando l’ascoltatore nella maniera più esplicita possibile, senza tralasciare considerazioni su se stessa, e provando a far riflettere riguardo diversi temi importanti. Madame porterà per la prima volta dal vivo le sue 64 barre in occasione dell’imperdibile show Red Bull 64 Bars Live, a Scampia sabato 8 ottobre 2022. Uno spettacolo unico, totalmente inedito dove il rap vivrà nella sua forma più pura. Non sarà un classico concerto, ma un evento fuori dagli schemi mai visto prima per la sua forma e originalità, che vedrà esibirsi, oltre a Madame, anche ERNIA, FIBRA, GEOLIER, GUÈ e MARRACASH, supportati dal dj TY1 in cabina di regia. Red Bull Droppa nasce dall’idea di offrire un canale YouTube che proporrà solo musica nuova, interamente prodotta da Red Bull insieme ai protagonisti della scena Rap e Urban italiana. Molteplici saranno i contenuti offerti: oltre ai prossimi Red Bull 64 Bars, di cui il primo sarà proprio l’iconico ritorno di Fabri Fibra, saranno registrati e resi disponibili format originali che intercetteranno i più interessanti movimenti e fenomeni intorno alla musica. Red Bull Droppa è un progetto che vuole essere un punto di riferimento per gli artisti del rap game italiano e grazie alla credibilità e all’autenticità da sempre riconosciuta dalla stessa scena, il canale si propone di essere un promotore di musica di qualità sia di musicisti già affermati, sia un acceleratore per i big del futuro.

Testo Red Bull 64 bars – Madame

la comicità non fa ridere
un surrogato per idioti
il comico d’oggi non scrive
prende i meme da tik tok
ma poverino lo capisco
gli hanno tolto le minoranze
per paura che si offenda anche uno
non possono ridere in tanti
mi sono legata le mani
mi sono scocciata la bocca
mi sono cadute le palle
e sono diventata donna
ma sono roccia per fortuna
fanculo la vostra censura
se volevo dire quello che va bene a voi davo i voti alla santa lausura
è una cultura che si usura
un po’ e finirà sotto terra
chiude il corso di letteratura
perché in russia fan la guerra
quante cose si sbagliano per restare sempre giusti
senza conflitto
quanto perbenismo per avere proprio tutti
dalla parte del profitto
non è un paese per realizzati
tasse sui guadagni
tasse sulla fama
un 50 allo stato di quel che ho sudato
e mi chiedono un selfie anche se ho cazzo in mano
però infondo non ha prezzo
realizzare ogni successo
e sentirsi ancora vuoti dentro con uno sfondo diverso
la tua nuova tipa mi scrive in dm frasi che fan sciogliere
foto che è meglio nascondere
mi sa che dopo che ha visto me
tra i contatti ti vuol togliere
meglio che la cambi in fretta
che la prossima tipa che scopi
ti soffia sul cazzo e ti leva la polvere
eccomi in gara
più che la mia musichetta ai giornali interessa del mio coming-out
sembro una pornstar
si mi scopo i quarantenni si
mi piace pure la figa
sembra vogliate capire se mi chiaverei pure voi rispettate la fila
sono una donna potente
più di quanto si direbbe
solo per ciò che mi serve
vacanze offerte da gente
quanta pussy quante merde
quanto stress e quante scelte
mi sono presa una pausa dai social è stato come respirare fai te
ci ho un buttato un occhio
e poi me lo sono ripreso
ciabatta col logo
prima di fare riprese
ci abito da un po’
nella mia home Milanese
cibata col cock
quello fa cresere bene
oh-eh
su le mani oh-eh
forse domani sarà okay
oh-eh su le mani oh-eh
so che
domani questa è karaoke
volevo dirvene 4
ne ho dette 64
volevo dire di peggio
invece un po’ l’ho tagliato
volevo essere più street
mi sono persa in ego trip
dopo questa sono lit
ma da me avrai solo hit