Darin, dal 20 maggio il nuovo singolo “Superstar”

Darin, dal 20 maggio il nuovo singolo “Superstar”

18 Maggio 2022

Scritto con gli autori di Lewis Capaldi, Calvin Harris, Rag’n’Bone Man, Christina Aguilera e Robbie Williams (Jamie Hartman e Boots Ottestad), e prodotto da Stuart Price (Dua Lipa, Madonna, Pet Shop Boys, The Killers) e Billen Ted, Superstar è il nuovo singolo di Darin.

Superstar è una canzone che parla di un sentimento che sto vivendo al momento, un nuovo amore che non stavo aspettando. È come assistere allo spettacolo di una Superstar, qualcosa di travolgente che vorresti raccontare a tutti.

Vi siete accorti che da più di un ventennio non siamo più americanizzati, ma svedesizzati? Non stiamo parlando dell’Ikea, o della Zlatan-mania ma del fenomeno pop musicale che viaggia di pari passo. Una griffe svedese cucita con stoffa invisibile eppure costante nelle hit parade, di cui in pochi sono consapevoli. Londra e New York sono superate: Tin Pan Alley e Abbey Road sono state sostituite dalle vie di Stoccolma. Gli esempi sono molteplici: Blinding lights di The Weeknd, il brano più ascoltato su Spotify nella prima metà del 2020, è stato realizzato da autori proveniente dalla Svezia. Ah già Spotify… una piattaforma svedese!!! Ma l’elenco è sterminato: Ariana Grande, Lady Gaga, Justin Timberlake, Ed Sheeran, Justin Bieber, Sam Smith, Katy Perry, Taylor Swift, Selena Gomez, i Maroon 5, P!nk, Britney Spears, i Jonas Brothers, Madonna, Ellie Goulding… Tutti loro si sono rivolti alla “fabbrica delle canzoni” Made In Stoccolma. Forse la prima scintilla pop scandinava (una deflagrazione in realtà) è di molti anni fa, e si chiama ABBA, dei quali si sta celebrando una attesissima reunion. Ma non possiamo dimenticare anni dopo gli Ace of Base, e tutta la scena dei dj svedesi che hanno fatto da apripista a questo rinascimento pop che detta legge dai primi anni del nuovo millenio. Da allora, infatti, è stato stimato che circa il 25 per cento dei brani al primo posto nella classifica Billboard hot 100, sventolano bandiera blu con croce gialla. Non è forse questa una nuova – silente – onda culturale? Questo gusto scandinavo è portato avanti anche da DARIN che con ben sette album all’attivo, da anni domina le classifiche svedesi; anche lui fa parte di questa rivoluzione, e ora per lui è tempo di rivendicare il riconoscimento internazionale con il nuovo singolo Superstar.