Cyrus Yung, dal 25 febbraio il nuovo singolo “Cartier”

Cyrus Yung, dal 25 febbraio il nuovo singolo “Cartier”

2 Marzo 2022

Cyrus Yung ha pubblicato lo scorso 25 febbraio il suo secondo brano Cartier via Virgin Records/Universal Music Italia.

Cartier parla ed è allo stesso tempo la rappresentazione di un amore di altri tempi, di un romanticismo ormai perduto. Un amore reale, fatto di alti e bassi, ma soprattutto di verità. Il nome fa riferimento ad un paragone tra una donna e un gioiello, ma non uno qualunque, perché Cartier rappresenta la massima espressione della gioielleria mondiale. Ecco quindi che la donna viene messa su un piano superiore rispetto a tutto il resto. Cartier è l’inno alla libertà di amare, nel modo più innocente e genuino possibile – Cyrus Yung

La nuova traccia è un brano dal sapore internazionale che segue la pubblicazione del precedente brano De-Generazione, singolo uscito insieme ad un controverso videoclip in cui Cyrus si mostrava come un profeta pronto a salvare la propria generazione, mettendo in luce i controsensi e il ‘vuoto’ del presente. Cyrus Yung propone uno stile musicale tutto suo, unico e distinguibile nello scenario del nostro Paese oggi. Qualcosa di molto vicino – a livello di sonorità- allo stile e genere musicale di artisti come Post Malone o The Kid LAROI. Il tutto frutto di una lunga esperienza (Cyrus lavora alla sua musica da oltre 10 anni) e di una sfida, quella di cantare in italiano. Artista nato e cresciuto in un contesto multiculturale ampio, madrelingua inglese, Cyrus Yung vuole portare una vera e propria nuova wave sonora, scaturita anche dai diversi contesti in cui è nato Cyrus (padre italiano e madre anglo-iraniana) e dalle diverse influenze musicali che lo hanno ispirato.