Verissimo, anticipazioni della puntata di sabato 1 maggio 2021

Verissimo, anticipazioni della puntata di sabato 1 maggio 2021

30 Aprile 2021

Sabato 1 maggio, alle ore 16.00, su Canale 5, nuovo appuntamento con Verissimo, condotto da Silvia Toffanin.

Silvia Toffanin accoglierà per un’intensa intervista sulla sua nuova vita Anna Tatangelo. Lui è il fondatore e anima da sempre dei Nomadi. In studio Beppe Carletti ripercorrerà la sua carriera e vita ricca di umanità. E ancora, ospiti : Malika Ayane, tra le protagoniste dell’ultimo Sanremo con il brano Ti piaci così Anna Ferzetti, attrice molto apprezzata e moglie di Pierfrancesco Favino. Serena Grandi e Corinne Clery racconteranno la loro lunga e complessa storia di amicizia. Leonardo La Macchia, ex allievo di Amici 20, parlerà dell’esperienza fatta grazie al talent di Maria De Filippi e dei suoi progetti per il futuro come cantante. Rajae Bezzaz, inviata di Striscia la Notizia, presenterà a Verissimo la sua autobiografia dal titolo L’araba felice. Infine, la ballerina e conduttrice Lorella Boccia, in arrivo su Italia1 con il late show tutto al femminile Venus Club, e in dolce attesa svelerà a Verissimo il sesso del nascituro.

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo, ospite domani a Verissimo, parla per la prima volta della fine della sua storia d’amore con Gigi D’Alessio, durata 15 anni: 

Per me è stata una storia importantissima. Rimane la consapevolezza di averci provato – e prosegue – c’è stata la fase del fallimento, soprattutto quando ci sono in mezzo dei figli, ma la vita va avanti. Oggi siamo sereni.

A Silvia Toffanin, che le chiede se abbia commesso degli sbagli, la cantate risponde: 

Gli errori li facciamo tutti. Io ho creduto tanto nella nostra storia anche quando dicevano che sarebbe finita. Sono andata contro tutto e tutti, di questo ne sono fiera – e aggiunge – sono felicissima perché, a prescindere che si sia conclusa, ho mio figlio Andrea, la cosa più importante del mondo.

Dopo un periodo difficile, oggi la Tatangelo sembra aver ritrovato una nuova serenità: Oggi sono finalmente serena. Non è facile uscire da una separazione così lunga e sofferta con un figlio che fa domande. Bisogna essere sempre pronti ad ascoltare e a non ferire nessuno per tutelare anche l’altra parte. Non è bello danneggiarsi a vicenda.

Infine, sul desiderio di avere un altro figlio in futuro, Anna non ha dubbi: Assolutamente sì, ho solo 34 anni. Non smetto mai di pensare alle cose belle.