Eydís Evensen, dal 23 aprile l’album di debutto “Bylur”

Eydís Evensen, dal 23 aprile l’album di debutto “Bylur”

23 Aprile 2021

La pianista islandese e compositrice post-classica Eydís Evensen pubblica oggi il suo album di debutto, Bylur con XXIM Records, la nuova etichetta di Sony per la musica strumentale d’avanguardia e post-genere.

La raccolta segue il singolo di debutto della 27enne Brotin, la prima uscita ufficiale dell’etichetta, uscito lo scorso gennaio, e contiene tredici brani scritti nel corso della sua vita fino ad ora per pianoforte, con archi aggiuntivi ed elettronica. L’album è disponibile in cd e su tutte le piattaforme di streaming. L’album è stato registrato e prodotto ai Greenhouse Studios di Reykjavík dal suo co-fondatore, il compositore Valgeir Sigurðsson, cresciuto nella stessa piccola città di Eydís Evensen e ha lavorato con artisti come Björk, Nico Muhly e Ben Frost. Il disco contiene anche il feauturing del pluripremiato cantante islandese GDRN in Midnight Moon, l’unica traccia dell’album con voci. In mezzo a tutto questo tumulto emotivo ci sono pezzi scatenati dall’ambiente drammatico dell’Islanda, non ultimo The Northern Sky, che celebra i dintorni della sua città natale, e ovviamente la stessa title track Bylur

Crescere in Islanda, essere circondata da condizioni meteorologiche molto dure – conclude Eydís Evensen – ha ispirato molta della mia musica e sono stata davvero influenzata da tutti i posti in cui sono stata. Questo album riflette il mio viaggio emotivo.