Golden Years, dal 9 aprile il nuovo singolo “Sale”

Golden Years, dal 9 aprile il nuovo singolo “Sale”

8 Aprile 2021

Dal 9 aprile sarà disponibile Sale, il nuovo singolo di Golden Years in collaborazione con LAILA AL HABASH, disponibile su tutte le principali piattaforme digitali per Factory Flaws / peermusic ITALY.

Golden Years torna con un brano dalle spiccate contaminazioni con la black music, in particolare l’RnB, con sonorità che gli permettono di presentare al pubblico il proprio lato più melodico.
Il producer affida la voce del brano a Laila Al Habash cantautrice Italo-Palestinese, tra le promesse più interessanti della nuova scena italiana, che con le sue liriche descrive un preciso stato d’animo: la malinconia che sopraggiunge quando non si riesce ottenere qualcosa che si desidera ardentemente. Sale è la rappresentazione dell’insoddisfazione, delle lacrime che bagnano il viso prima di rassegnarsi, quando non è stato possibile raggiungere un obiettivo.

Quando ho mandato il beat a Laila, lei è stata bravissima a entrare nell’atmosfera del pezzo scrivendo melodia e testo delle strofe. Poi è bastata una session in studio per sviluppare insieme il ritornello e trovare il giusto equilibrio da dare al brano. L’obiettivo era di creare questo contrasto tra la dimensione intima e confidenziale delle strofe e quella più corale dei ritornelli. – Golden Years

Lo struggimento a volte è così prepotente che uno non può fare altro che rassegnarsi, respirare profondamente e ridere amaramente di sé e degli altri, pensando a quanto sia da scemi creare inutili attese, tensioni, fare a braccio di ferro per orgoglio, quando la cosa più naturale e che si desidera di più alla fine è sempre la stessa: lasciarsi fluire. Lasciar fluire i propri istinti, la parte più poetica e soave di sé stessi, le lacrime, il sale. – Laila Al Habash