Sanremo 2021, Willie Peyote critica Ermal Meta (la risposta di Ermal)

Sanremo 2021, Willie Peyote critica Ermal Meta (la risposta di Ermal)

7 Marzo 2021

Si è ormai concluso il Festival di Sanremo 2021, durante il quale Willie Peyote si è fatto notare sicuramente per il brano incisivo Mai dire mai (la locura), ma anche per la schiettezza dimostrata sia sul palco che fuori.

In questo particolare caso, Willie Peyote durante un’intervista, si è lasciato andare a commenti molto severi nei confronti del collega Ermal Meta, affermando appunto che si fosse comportato come un “ruffiano” scegliendo di interpretare una cover di Lucio Dalla nella giornata del compleanno e sostanzialmente dicendo che viene osannato senza particolari meriti. A distanza di più di 24h arriva la piccata risposta di Ermal che su Twitter riposta il video e scrive:

Caro @willie_peyote voglio farti un dispetto e dirti quello che penso. Penso che tu sia bravo. Ieri eravamo a due metri di distanza nei camerini e se mi avessi detto di persona queste parole, saresti stato il coraggioso che appari sul palco. Buona fortuna e buona musica.