Bye Bye Cachi, il nuovo singolo “Bradford”

Bye Bye Cachi,  il nuovo singolo “Bradford”

19 Novembre 2020

Il duo bergamasco Bye Bye Cachi ha pubblicato il nuovo singolo Bradford, un inno alla provincia e alle storie di chi ci abita. 

Con Bradford, i Bye Bye Cachi vogliono allargare gli orizzonti, portando in Italia un sound fresco ed innovativo ispirato alle sonorità oltremanica ed oltreoceano. Testo e musica non hanno una direzione univoca, ma seguono traiettorie figlie di background musicali ed esperienze diverse. Il testo, scritto ed eseguito da Demosteen, è il racconto di come vivere a metà tra la provincia e la metropoli meneghina sia un eterno conflitto tra il passato (sicuro, ma sterile) e il futuro (radioso, ma incerto), mentre la produzione di Creeks è un melting pot di suoni alternative rap alla Romil ed elementi elettronici avant-garde alla Four Tet. Parlando di Bradford, i Bye Bye Cachi raccontano:

Il titolo fa riferimento a una vita trascorsa in provincia (Bradford è una cittadina di 300.000 abitanti nel West Yorkshire) e della presa di coscienza che, nonostante gli immani sforzi per liberarsi da questo giogo, chiunque vi nasca ne resterà marchiato indelebilmente. Bergamo e Milano si intrecciano dunque per tutta la durata del pezzo in un complesso rapporto di ‘rinuncia per il cambiamento’, con la consapevolezza che un’alternativa non c’è, a prescindere dai tentativi di raggiungerla.

Curato da Comb Studio e Amed Bamba, Bye Bye Cachi è un progetto che vanta già diverse collaborazioni interessanti. La coproduzione di Bradford è stata realizzata da Lvnar, storico collaboratore di Mecna, mentre la direzione creativa di cover e video è stata affidata a Pierfrancesco Mari, art director che in passato ha lavorato con talenti emergenti della scena rap italiana come FSK SATELLITE e Tredici Pietro