Amici 20, la scheda del ballerino Samuele Barbetta

Amici 20, la scheda del ballerino Samuele Barbetta

14 Novembre 2020

  • Categoria: Ballo

Samuele Barbetta è un ballerino, concorrente della ventesima edizione di Amici di Maria de Filippi.

Nato ad Este (PD), Samuele ha iniziato ad amare la danza a 12 anni, guardando il film a Step up. È determinato e originale; Spiderman è il suo eroe preferito, gli ricorda di fare sempre la cosa giusta a tutti i costi. Di se stesso dice: 

Le mie coreografie sono una storia. Mi piace tanto creare più che eseguire, interpretare la danza più che pensare che siano una serie di passi legati alla musica.

Insegna danza e nelle sue coreografie ama descrivere stati d’animo, rapporti, pensieri e contesti. Supereroi a parte, Samuele quando ha trovato la sua strada nella danza ha iniziato ad acquisire la sicurezza di cui aveva bisogno. Ad Amici si è presentato con l’assolo da lui coreografato del brano That’s Life di Frank Sinatra. La sua Prof di riferimento è Veronica Peparini.

Durante la seconda puntata del pomeridiano di Amici 20, Samuele Barbetta spiega che il pezzo che ballerà parla della narcolessia. Ha visto dei video su questa malattia per ispirarsi nella creazione della coreografia.  Samuele balla l’assolo “Drop the game” Veronica dice che è stato bravo, ha visto la ricerca dei movimenti e il lavoro sullo spazio.

Voto: 9. Celentano dice che ha un movimento originale ma ha paura che dopo averlo visto più volte può stancare. Maria chiede a Samuele di fare un esperimento. Hanno scelto due musiche per raccontare due emozioni: gioia e rabbia.. Samuele improvvisa il tema della gioia su “Sugar”. Samuele improvvisa il tema della rabbia su “Human”

Durante la terza puntata del pomeridiano di Amici 20, Samuele Barbetta spiega di essere legato a Spiderman fin da quando era bambino, dai suoi valori ha cercato sempre di trarre insegnamento. Nel pezzo ci sono anche delle frasi incise da lui. Samuele balla l’assolo “Main titles from Spiderman”. La Peparini trova ottima la sua performance, gli assegna 8 e gli conferma quindi il banco. Anche la Cuccarini e la Celentano esprimono un giudizio positivo, anche se quest’ultima mantiene il suo dubbio, già espresso sabato scorso, che a lungo andare c’è il rischio che potrebbe risultare noioso.