Warner Chappell Music Italia rinnova il contratto con Daniele Coro

Warner Chappell Music Italia rinnova il contratto con Daniele Coro

11 Giugno 2020

Warner Chappell Music Italia annuncia il rinnovo del contratto in esclusiva come autore con Daniele Coro: autore, compositore, musicista e produttore discografico, che ha scritto brani di grande successo interpretati da alcuni tra i più importanti artisti italiani.

Roberto RazziniManaging Director di Warner Chappell Music Italiana, afferma in merito al rinnovo: 

Abbiamo incontrato Daniele per la prima volta ormai qualche anno fa e il nostro rapporto si è subito consolidato grazie all’entusiasmo e ai grandi successi condivisi. Poter confermare la nostra collaborazione per il futuro, è motivo di orgoglio e di soddisfazione. Desidero ringraziare Daniele per quanto ha saputo esprimere sino ad oggi, non solo come autore ma anche come produttore e di aver accettato di proseguire con Warner il suo percorso professionale.

Daniele Coro commenta:

Un grazie speciale a Roberto per le parole e la fiducia. Non posso non aggiungere Rossella, Lodovico, Riccardo, Leonardo, Stefania, Nicoletta e tutta Warner Chappell per esserci sempre. Non è scontato. Ogni rinnovo è l’inizio di un percorso, di una storia ancora da inventare e sono felice di cominciarla ripartendo da qui.

Daniele Coro è un autore, compositore, musicista e produttore discografico, che ha collaborato negli anni insieme ad artisti del calibro di Laura Pausini (“Bellissimo Così”)Gianni Morandi (“Grazie A Tutti”), Emma Marrone (“Un Sogno A Costo Zero”, “Maledetto Quel Giorno”)Nek (“Congiunzione Astrale”), Alessandra Amoroso (“Immobile”, “Stupida”, “Estranei A Partire Da Ieri”, “Stupendo Fino A Qui”) Marco Masini (“Che Giorno E’” Festival di Sanremo 2015, “Il Confronto” Festival di Sanremo 2020), Luca Carboni (“Una Grande Festa”), Francesco Renga (“Insieme: Grandi Amori”)e molti altri ancora, come Annalisa, Noemi, Mario Lavezzi, Elodie, Marco Carta, L’Aura Abela, Anna Tatangelo, Federica Carta, Loredana Errore, Valerio Scanu, Manuel Mijares, Dirotta su Cuba.