Amici 19, i top e i flop della quinta puntata del Serale

Amici 19, i top e i flop della quinta puntata del Serale

28 Marzo 2020

E’ andata in onda, venerdì 27 marzo, la quinta puntata del Serale di Amici di Maria de Filippi. Ecco alcune considerazioni sulla puntata.

FLOP

  • Il flop più grande della serata è stato sicuramente il famosissimo Schiaccianoci di Nicolai. Professato dallo stesso come uno dei balletti più semplici (testuali parole del daytime di qualche settimana fa) tanto che lo aveva proposto già un paio di volte durante il pomeridiano. In questa esibizione voleva esaltare la sua bravura a dispetto di Javier, nella tecnica e nell’esecuzione. Ebbene gli ormai famosissimi giri non sono venuti, è stato vittima del suo stesso ego e dei “Giri dei Cubani“.
  • Nota di demerito per Giulia che con la sua esibizione di Il cielo nella stanza di Salmo si è affossata. Salmo lo può cantare solo e unicamente Salmo ragazzi miei, nessuno, ma proprio nessuno può farne una cover. Mettetevelo in testa!

RIMANDATI

  • Nyv, al di là di qualche problema di intonazione qui e là, è sicuramente una ottima cantautrice, ma soffre tanto la televisione e la competizione. Nyv avrebbe potuto vincere a mani basse se si fosse esposta maggiormente come artista/persona, è come se fosse passata di lì per sbaglio per fare promo, rispetto alle altre due. Non si percepiva la voglia di andare su quel palco e mangiarselo, ecco cos’è mancato.

TOP

  • Non tra le mie preferite della puntata ma sicuramente in miglioramento rispetto alle passate settimane è stata Giulia. E’ riuscita almeno in parte a trovare un controllo vocale, non ha svociato, non è andata oltre con l’intonazione, con il suo “esplodere” che sa tanto di urlo. Contenuta, pacata ma incisiva, manca secondo me molto di emozione, di quell’emozione sussurrata e non urlata. Tutto sommato però un 7 per le esibizioni di ieri sera se lo merita.
  • Comparata Javier e Nicolai. Bella, dinamica e piena di movimento, si è finalmente vista la differenza tra i due artisti, uno con tecnica, pulizia, precisione, movimento e interpretazione mentre l’altro uno slancio armonico di tutto rispetto.
  • Javier si merita un 10 questa settimana, e stop! Non si può dire molto se non che è sicuramente uno tra i ballerini più bravi usciti da Amici di Maria de Filippi. L’esibizione su “Solo due satelliti” è stata pazzesca e si sarebbe meritato di accedere alla finale di diritto già da quel quadro.
  • Gaia si becca un bel 9,5. Non voglio sbilanciarmi sul 10 perché Gaia regala ogni puntata qualcosa di più e voglio tenermi il massimo dei voti per la finale. Energia, musicalità, forza, tecnica e un’estro artistico al di sopra di chiunque quest’anno ad Amici 19.