L’interrogazione con Vagnato, dal 22 marzo la seconda stagione

L’interrogazione con Vagnato, dal 22 marzo la seconda stagione

18 Marzo 2020

Torna domenica 22 marzo L’interrogazione con Vagnato, il format cattivissimo la cui prima stagione ha visto Gabriele accogliere sulla sedia più scomoda d’Italia 10 (ma una ‘vale doppio) malcapitate star dello schermo televisivo o del desktop dei computer dei ragazzi. Una stagione seguita da quasi 5 milioni di persone!

Altre 10 puntate sono pronte, ancora più ciniche che mai… Del resto “L’idea dell’interrogazione nasce dal ricordo delle interrogazioni scolastiche, quelle in cui il professore faceva le domande e tu non avevi studiato” racconta Gabriele. Ogni ospite è l’interrogato mentre Gabriele Vagnato è il professore cattivo e irriverente dei nostri incubi, coadiuvato dal produttore e co-autore Alessio Russo.

Fra gli ospiti della nuova stagione troviamo alcuni degli youtuber, instagrammer e tiktoker più noti del web italiano, ma non solo: anche dj, cantanti e attori.
A metterli ancora più in difficoltà arrivano altri personaggi del mondo scolastico: la professoressa sexy, interpretata da Jessica Brugali (oltre 5 milioni di follower su Tik Tok), il bidello Ceskiello e l’immancabile Cris Brave che si riconferma con La domanda di Cris Brave tanto amata dal pubblico a casa. Se nella prima stagione era il prof. Vagnato a dare il voto, quest’anno è il pubblico da casa chiamato a questo divertente compito. La seconda stagione era stata prevista per la tarda primavera 2020, ma vista la situazione che gli italiani stanno vivendo “Abbiamo anticipato le puntate per tenere compagnia alle persone costrette a casa”, dice Gabriele. E siamo certi che sarà più seguita che mai.