Depeche Mode, dal 27 marzo il docu-film “Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest”

Depeche Mode, dal 27 marzo il docu-film “Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest”

26 Febbraio 2020

Sulla scia del successo riscontrato dalla critica, dei grandi risultati ottenuti al box office e dell’entusiasmo dei fan, i Depeche Mode in collaborazione con Sony Music Entertainment pubblicheranno venerdì 27 marzo per la prima volta in DVD e Blu-Ray il rivoluzionario film-concerto Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest.

Le speciali versioni da 4 dischi consentono di vivere una straordinaria e profonda esperienza di visione e di ascolto di Depeche Mode: SPiRiTs In The Forest. I 2 DVD (o Blu-Ray) contengono il documentario Depeche Mode: SPiRiTs In The Forest e il video del concerto completo con immagini registrate durante i due show finali del Global Spirit Tour alla Waldbühne di Berlino, un filmato inedito, mai pubblicato o trasmesso nella sua interezza. I 2 CD audio contengono, invece, la colonna sonora, ovvero le registrazioni dal vivo della loro performance.

Secondo Forbes, il documentario Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest ha portato gli standard dei film-concerto a un nuovo livello (“the new gold standard for concert films”). Anton Corbijn, regista del film e collaboratore di lunga data della band, ha scelto di focalizzare la narrazione sulle esperienze di 6 “super fan” dei Depeche Mode, provenienti da tutto il mondo. Il documentario ruota attorno a queste 6 vite – tutte molto diverse tra di loro, ma tutte con lo stesso comune denominatore: l’amore per i Depeche Mode e l’influenza che la loro musica ha avuto nella loro esistenza. La storia principale è intervallata da scene tratte dalle date berlinesi della band all’iconica Waldbühne durante il Global Spirit Tour 2018. Un tour lungo 2 anni che ha registrato numeri da record, suonando davanti a oltre 3 milioni di fans nel corso di 115 performance in tutto il mondo. Le canzoni del documentario, tra cui si trovano alcune delle hit più famose dei Depeche Mode, e le storie di Spirits si incrociano senza soluzione di continuità mettendo in luce lo straordinario e infinito potere di questa iconica band e il potere che la musica ha di superare qualsiasi confine e limite per unire infine le persone. Diventato uno degli eventi cinematografici più significativi, Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest è stato proiettato inizialmente in 3.000 sale in circa 80 paesi lo scorso novembre. Il film ha incassato 4.5 milioni di dollari ed è stato visto da oltre 220.000 persone. Da poco è in streaming su Prime Video in oltre 130 paesi in tutto il mondo ed è anche disponibile su iTunes.