Una storia da cantare, la prima puntata il 15 febbraio su Rai 1

Una storia da cantare, la prima puntata il 15 febbraio su Rai 1

14 Febbraio 2020

Dopo il successo di ascolti e sul web della prima edizione, torna sabato 15 febbraio in prima serata su Rai 1 Una storia da cantare, in diretta dall’Auditorium Rai di Napoli, con 4 nuove puntate speciali.

All’indomani del Festival dei record, Sanremo torna protagonista del primo appuntamento, in cui saranno 6 le storie dei cantautori che con il loro passaggio sul palco dell’Ariston hanno scritto pagine indelebili: da Vasco Rossi con la sua Vita spericolata, ad Adriano Celentano e i 24.000 baci e Chi non lavora non fa l’amore, passando per il recordman di vittorie della kermesse Domenico Modugno con pezzi come Nel blu dipinto di blu e Dio, come ti amo e Ivano Fossati, autore di brani straordinari come E non finisce mica il cielo interpretata da Mia Martini o Le notti di maggio presentata da Fiorella Mannoia, entrambe vincitrici del Premio della Critica; e ancora, Sergio Endrigo, sul podio sanremese con le sue Canzone per te e Lontano dagli occhi, fino a Ciao amore ciao che segnò l’unica, drammatica partecipazione di Luigi Tenco al Festival. Nel ruolo di narratore, il cantautore Enrico Ruggeri, conduttore e “storyteller” avvincente, che con Bianca Guaccero metterà insieme parole e note, aneddoti e curiosità, filmati e testimonianze, canzoni e momenti memorabili, per raccontare una storia musicale che appartiene a tutti noi. Big e giovani cantautori interpreteranno dal vivo i celebri brani di questi artisti, sostenuti da una grande band diretta da Maurizio Filardo, davanti alle ottocento persone del pubblico dell’Auditorium. Insieme a loro, amici, attori e personaggi dello spettacolo racconteranno il loro rapporto esclusivo con i cantautori e le loro canzoni.

Ospiti

Ospiti della puntata: Ermal Meta, Beppe Fiorello, Elio, Irene Grandi, Bugo, Leo Gassman, Serena Rossi, Paola Turci, Stefano Fresi, Fabrizio Moro, Patty Pravo, Renzo Arbore, Sergio Cammariere, Noemi, Giuliano Palma, Giusy Buscemi, Maldestro, i Decibel e Funk Off.