Marco Mengoni, si conclude l’Atlantico Tour con oltre 300mila spettatori

Marco Mengoni, si conclude l’Atlantico Tour con oltre 300mila spettatori

19 Dicembre 2019

È stato lo storico Shepherd’s Bush Empire di Londra ad ospitare l’ultimo concerto, ancora una volta sold out, dell’Atlantico Tour di Marco Mengoni. Una serie lunghissima di live con oltre 50 date sold out e più di 300 mila biglietti venduti per un viaggio straordinario, partito ormai quasi un anno fa, proprio in Europa e che ha poi conquistato anche l’Italia, con una serie di tutto esaurito e nuove date aggiunte fino ad arrivare, tra le altre, a ben 7 Forum di Milano, 4 Palasport di Roma, 3 Arena di Verona e 3 date a Firenze tutte sold out.

Dopo la parentesi estiva di Fuori atlantico tour, 6 date a impatto zero con cui Marco ha voluto portare il suo pubblico alla scoperta della bellezza del patrimonio artistico e naturale del nostro Paese, Atlantico Tour è ritornato nei palazzetti italiani per chiudere ancora in Europa dove tutto è cominciato, con l’ultima data in una delle venue più conosciute per la musica live a Londra: Shepherd’s Bush Empire. A sorpresa, è apparso sul palco anche Tom Walker, pluripremiato esponente del cantautorato pop, che con Marco ha duettato sulle note di Hola (I say), brano incluso in Atlantico, l’album multiplatino di Marco Mengoni la cui uscita ha dato il via a questo nuovo progetto musicale.  
Un tour che ha riscosso grande successo anche negli appuntamenti all’estero e che ha visto rapidamente andare sold out le date oltre confine con, tra le altre, ben 4 date in Germania, 2 in Spagna, 2 in Svizzera oltre a Francia, Olanda e Belgio a conferma del percorso straordinario che, in pochi anni, ha portato il cantautore ad essere protagonista della scena musicale italiana e molto apprezzato anche in Europa.