Verissimo, anticipazioni della puntata di sabato 21 dicembre 2019

Verissimo, anticipazioni della puntata di sabato 21 dicembre 2019

17 Dicembre 2019

Sabato 21 dicembre un nuovo appuntamento nel pomeriggio di Canale 5, ricco di storie ed emozioni, con Verissimo, condotto da Silvia Toffanin, che partirà alle ore 16.00.

Sabato 21 dicembre, alle ore 16.00, appuntamento dall’aria natalizia con Verissimo. In esclusiva, saranno ospiti i due nuovi super opinionisti del prossimo Gf Vip 4: Wanda Nara e Pupo. Per la prima volta a Verissimo anche Rita Rusic, tra i concorrenti della nuova edizione del reality condotto da Alfonso Signorini. Per la loro prima intervista di coppia in tv, saranno in studio Federica Panicucci e il compagno Marco Bacini. E ancora, ospite Alessandra Amoroso, protagonista il 23 dicembre su Italia1 dell’Amoroso Day che celebra i suoi 10 anni di carriera. Infine, l’umanità e simpatia irresistibile di Paolo Ruffini e il racconto doloroso di Aida Yespica.

Wanda Nara

“Sapevamo che il PSG sarebbe stato un successo per Icardi,
ma il destino non so dove ci porterà”

“Mi è dispiaciuto per l’uscita dell’Inter dalla Champions.
Mio figlio è un tifoso nerazzurro e ha pianto”

Wanda Nara, ospite sabato 21 dicembre a Verissimo, torna a parlare del futuro calcistico del marito Mauro Icardi e di un suo possibile ritorno a Milano per stare vicino alla famiglia:

Io vivo ancora a Milano. Vediamo quale sarà la cosa migliore per la carriera di Mauro. L’ultimo giorno di calciomercato” aggiunge “è arrivata questa opzione del PSG alla quale abbiamo subito detto sì perché sapevamo che sarebbe stata un gran successo per lui. Il destino, però, non so dove ci porterà”.

Verissimo Wanda Nara

La showgirl argentina, opinionista con Pupo della prossima edizione di Gf Vip 4, confessa anche l’amarezza per l’eliminazione dell’Inter dalla Champions League: Mi è dispiaciuto molto perché ho un figlio che è un tifoso interista e ha pianto come tante altre volte. Noi siamo ancora dell’Inter, Mauro ha un contratto con i nerazzurri.

Federica Panicucci e Marco Bacini

Ci piacerebbe sposarci e quando sarà verremo qui a dirveloQueste le parole di Federica Panicucci e Marco Bacini, nella loro prima intervista di coppia a Verissimo. Molto riservata sulla sua vita privata, la conduttrice di Mattino Cinque si confida con Silvia Toffanin e racconta: Marco mi è stato vicino in momenti molto difficili della mia vita e l’ha fatto con tatto e una cura speciale. All’inizio della nostra storia” prosegue “per lui non è stato facile, ma ora lo è. Siamo complici. Lui non ha segreti per me e io per lui. Ci conosciamo profondamente. Sto vivendo una quotidianità che prima non avevo mai avuto. Marco c’è sempre ed è il mio tutto”.

Verissimo Federica Panicucci

Una dichiarazione d’amore suffragata dallo stesso Marco che dichiara: “Federica è oltre che bellissima, una donna unica, fuori dal comune. Non avevo conosciuto nessuna così prima di lei”. Una passione tanto forte che non può essere scevra da un po’ di gelosia. A tal proposito la conduttrice confida: “Lui è gelosissimo ed io non ero abituata. All’inizio questa cosa mi metteva un po’ d’ansia”.Federica ha perso il suo adorato padre un paio di anni fa, ma il signor Edoardo ha fatto in tempo a conoscere Marco. A tal proposito confessa commossa: “A mio padre Marco piaceva moltissimo e una volta mi disse: ‘Non ti vedo così serena da tempo. Sono felice per te. Hai fatto bene’”.Infine, la conduttrice svela i suoi prossimi progetti televisivi su Canale 5: “A Natale e Capodanno sarò nelle case degli italiani”.

Paolo Ruffini

Paolo Ruffini, parla per la prima volta della fine della sua storia con l’attrice Diana Del Bufalo: “Qualsiasi cosa che finisce in maniera dolorosa mi fa star male e mi dispiace. L’amore per me è come la vita, si commettono degli errori. Diana è un essere umano stupendo e vederla soffrire mi fa male”. L’attore e presentatore toscano, ricordando la loro storia d’amore nata nel 2015 ricorda: “Tenevo più alla sua felicità che alla mia e alla sua vita più che alla mia” prosegue “L’ho amata tanto e a volte il mio amore può essere stato sbagliato. Diana rimarrà sempre una principessa Disney meravigliosa”.

Verissimo Paolo Ruffini

A Silvia Toffanin, che gli chiede se possa esserci un ritorno di fiamma, confida: “Credo che il suo sia un dolore che mette il punto. Diana ha una sensibilità imprevedibile, grande quanto la sua bellezza e la sua simpatia. Ora questa sua sensibilità è messa a dura prova. Le auguro il Natale più bello del mondo e che possa trovarmi in qualche angolo”. Infine, parlando di un bilancio dell’anno 2019 che volge quasi al termine, Paolo rivela: “Quest’anno è stato importante. Finisco l’anno in modo più solitario, nostalgico e malinconico, ma con una consapevolezza. Sto cercando di evolvermi, di imparare ad essere un pochino più morigerato. Bisogna accettarsi, non si può essere sempre perfetti, la vita è fatta di difetti”.