Holden, dal 13 dicembre il nuovo singolo “Cadiamo Insieme”

Holden, dal 13 dicembre il nuovo singolo “Cadiamo Insieme”

12 Dicembre 2019

Sarà disponibile da venerdì 13 dicembre su tutte le piattaforme di digital download e streaming, Cadiamo Insieme, il nuovo singolo di Holden.

Dopo aver conquistato la prima posizione della Top Viral di Spotify con il brano Na Na Na, già certificato Disco D’oro con 16 milioni di stream, il giovane cantante e producer torna con un nuovo inedito. Cadiamo Insieme nasce da un mix di sonorità urban ed elettroniche che si fondono tra loro, pervadendo la traccia e dando vita a un racconto emozionale.

Vertigini e “paura di cadere” simboleggiano, nel testo, il timore di affidarsi completamente ad un’altra persona, liberarsi dei dubbi e delle insicurezze e rendersi vulnerabili. “Sai che ho paura di volare perché c’è chi si è preso le mie ali e l’ha tenute per sé”, è facile affidarsi alle persone sbagliate, ma so che sei la persona giusta, so che a volte lanciarsi (e quindi affidarsi) può essere pericoloso ma non avrò paura se “cadiamo insieme”

Holden si rifà al personaggio di Holden Caulfield protagonista del romanzo Il Giovane Holden di J.D. Salinger. Holden Caulfield è considerato un simbolo di ribellione e di lotta contro il senso di oppressione adolescenziale e di disillusione nei confronti della società, nella quale non sempre si riesce a trovare il proprio posto. L’artista fa propri questi concetti riversandoli ed elaborandoli nei suoi testi.

Videoclip

Il video, diretto da PeterMarvu, è un racconto in frame tra effetti speciali e giochi di luci. La clip mette al centro di tutto Holden, immerso in una dimensione onirica dove non esistono riferimenti spazio temporali. L’amore è l’unica certezza, scorre, è un flusso inarrestabile, è in grado di farti decollare e portarti a 10 mila piedi da terra, tra le nuvole. 

Holden ripercorre la storia di un sentimento cresciuto in fretta, molto intenso e coinvolgente, tanto da spingerlo ad affrontare qualsiasi ostacolo, saltando insieme e sfidando anche il senso di vertigine che toglierebbe il respiro a chiunque decidesse di lanciarsi e cadere da 10 mila piedi.