Heir, da venerdì 31 maggio il nuovo singolo “Soundtrack”

Heir, da venerdì 31 maggio il nuovo singolo “Soundtrack”

31 Maggio 2019

Da venerdì 31 maggio, è disponibile in radio e in digitale, Soundtrack il nuovo singolo di Heir, pubblicato per Sony Music Italy.

Patricia Manfield in arte Heir è una delle influencer più seguite degli ultimi tempi, ma con la musica nel DNA. Classe 1992, nata in Russia e cresciuta in Italia, Patricia ha passato la maggior parte della sua infanzia in viaggio con i suoi genitori, entrambi musicisti.  Ha iniziato la sua carriera come IT girl mentre completava gli studi universitari, iniziando a conquistare il pubblico sui social media, e le sue interpretazioni di brani celebri, tra cover e mash up, hanno catturato sempre più l’attenzione.

Heir Soundtrack

Soundtrack è divertente, ritmato e con un orecchiabile coro gospel africano nel ritornello. Parla del crescere troppo in fretta, di perdersi alcune cose della vita perché si è così focalizzati sul proprio futuro. Di frequentare persone più grandi quando si è ancora bambini, di tua madre che ti chiama preoccupata. È la colonna sonora degli anni dell’adolescenza e una metafora di quando ancora tutto questo succede in età adulta: preoccuparsi del futuro invece di vivere il presente. Il brano è stato scritto da Patricia stessa, mentre la produzione è stata affidata ai Kxngs, un duo formato dai gemelli Jeeves e Joe, residenti a Londra. Di origini indiane, trovano ispirazione nella musica di diverse culture e si distinguono per un sound che unisce potenti linee melodiche a eclettiche basi ritmiche, creando un’evocativa ed emozionante esperienza sonora. I due produttori hanno contribuito alla nascita del sound di Heir, essendo anche responsabili dei precedenti singoli dell’artista.

 “Soundtrack” è la ‘’colonna sonora’’ della mia crescita adolescenziale” – afferma Heir -. La voglia di crescere in fretta, di fare i grandi. Le telefonate delle mamme preoccupate dall’orario. FOMO – the fear of missing out, la prima regola di tutte le scelte che ho fatto crescendo: dire sempre sì. Quando si diventa adulti le responsabilità si moltiplicano giorno dopo giorno; soundtrack ricorda che la vita sia una sola e che i destini forse sono già stati scritti. Che non importa quanti anni abbiamo, saremo sempre degli adolescenti dentro con la voglia di correre.

Heir Soundtrack

Heir ha iniziato la lavorazione del suo EP di debutto tre anni fa e ha lanciato i primi due singoli Threads e Love song rispettivamente a marzo e aprile del 2018, mentre l’uscita dell’EP è prevista nel 2019. Lei stessa definisce il proprio sound un alt-pop suggestivo, quasi cinematografico. L’amore per differenti generi musicali e tecniche vocali la portano a sperimentare molto durante la scrittura dei brani (da voci infantili a grandi cori). I suoi beat hanno una forte influenza hip-hop, con un leggero sapore orientale.