Giulio Wilson, dal 31 maggio il nuovo singolo “Estate proletaria”

Giulio Wilson, dal 31 maggio il nuovo singolo “Estate proletaria”

31 Maggio 2019

Da venerdì 31 maggio, è in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali Estate Proletaria, il nuovo brano del cantautore Giulio Wilson.

Giulio Wilson Estate proletaria

Con musica e testo di Giulio Wilson e Valter Sacripanti, autori dell’arrangiamento insieme a Cristian PratofioritoEstate Proletaria è un brano che denuncia la leggerezza e la superficialità con cui oggi affrontiamo le difficoltà sociali. In passato, nonostante le maggiori difficoltà e le minori tecnologie a disposizione, bastava poco per ritrovare l’ottimismo e sperare in un futuro migliore. Oggi non ci sono più riferimenti da seguire e chi è al potere promette un cambiamento che sembra non arrivare mai.

«Chini per ore su smartphone non ci accorgiamo di essere rimasti soli e senza punti di riferimento – spiega Giulio Wilson in merito alla canzone – Nei fantastici anni 60 bastava una 500 per affrontare i problemi e viaggiare verso il futuro al fianco di ideali e speranze».

Videoclip

Per la regia dello stesso Giulio Wilson, che è anche protagonista della clip insieme al chitarrista Tiziano Pellegrino, il video è un ritratto caricaturale e ironico dell’estate italiana dietro cui si nasconde la sottile denuncia di un disagio sociale.

Tour

Al via dal 5 giugno gli appuntamenti live. Queste le date estive ad oggi confermate e in continuo aggiornamento:

5 giugno – Lecco, apertura a I Musici di Francesco Guccini – c/o Cineteatro Palladium
12 giugno – Parma, c/o Controtempi Itinerari Sonori – Music Village
19 luglio – Roccagorga, c/o Roccalling Festival
23 luglio – Ospedaletti, con Giuseppe Anastasi – c/o Auditorium comunale

10 agosto – Bordighera, apertura a Fabio Concato – c/o Rassegna D’Autore e D’Amore