Dimitri Vegas & Like Mike, al primo posto della Top 100 DJs 2019!

È stata annunciata la classifica Top 100 DJs 2019 di DjMag. Con un colpo di scena, sono Dimitri Vegas & Like Mike, i fratelli belga nonché uno dei duo di musica elettronica più famosi al mondo, ad aggiudicarsi il primo posto, che per tre anni è stato di Martin Garrix.

Dopo aver già conquistato la prima posizione nel 2015 ed essere diventati il primo duo nella storia incoronato the World’s No.1 DJs, i due fratelli hanno ricevuto l’ambito premio durante la cerimonia dei Top 100 DJs Awards in associazione con l’Amsterdam Music Festival (AMF), tenutasi in occasione dell’Amsterdam Dance Event (ADE).

In merito alla seconda vittoria di questo importante premio, Dimitri & Mike hanno dichiarato: “Vincere questo premio nel 2015 è stato incredibile, qualcosa di veramente meraviglioso, ma questa volta significa molto di più per noi, perché siamo cresciuti così tanto come artisti, come famiglia, come mondo e dall’ultima volta il nostro viaggio ci ha condotti verso progetti ancora più grandi e importanti. Avere i fan accanto durante ogni passo di questo percorso è fantastico, quindi essere votati ancora una volta DJ #1 al mondo significa tutto per noi!“.

Nel corso degli ultimi anni, i due fratelli hanno lasciato un segno importante nella scena della musica elettronica: sono stati veri e propri ambasciatori del Tomorrowland e parte di quell’incredibile crescita che ha visto l’evento belga raggiungere un pubblico di 400.000 persone in occasione del 15esimo anniversario del festival, e hanno dominato le classifiche musicali e delle piattaforme streaming. Una delle hit della scorsa estate, Instagram, realizzata con David Guetta e Afro Bros, ha visto la partecipazione di due delle più importanti stelle del reggaeton, Daddy Yankee e Natti Nasha, creando un successo capace di scalare le classifiche di tutto il mondo. In precedenza, i due fratelli hanno lavorato con artisti del calibro di Wiz Khalifa, Gucci Mane, Diplo, Snoop Dogg, Martin Garrix e anche Hans Zimmer, collezionando quattro #1 nella classifica Billboard Dance e un’infinità di certificazioni d’oro e platino. Non è difficile immaginare che cosa potrebbe aver portato il loro esercito mondiale di fan a eleggerli come i loro DJ preferiti dell’anno: hanno lanciato la propria piattaforma dedicata agli eSport, hanno creato la colonna sonora e ottenuto una skin personalizzata nell’ultima edizione di Mortal Kombat, hanno trascorso una grande stagione all’Ushuaïa Ibiza con la loro “Garden of Madness Night”, che alla fine dell’anno è diventata uno show nei palazzetti in Belgio (con la partecipazione di 80.000 persone ogni anno), New York e Regno Unito, oltre ad essersi esibiti in un evento unico in occasione del Gran Premio di Formula 1 di Monza,  alla finale di UEFA Champions League e in numerosissime altre date.