Luca Zingaretti, mercoledì 23 ottobre all’Auditorium Parco della Musica

È il “commissario” più famoso della televisione italiana, attore di cinema e teatro, ma anche doppiatore: Luca Zingaretti, che nel mondo dello spettacolo è ormai un protagonista, sarà ospite di ArtMedia Cinema e Scuola, il progetto realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la scuola, promosso da MIBAC e MIUR con il patrocinio del Comune di Roma Assessorato alla crescita culturale, ideato e curato da Loredana Commonara.

Mercoledì 23 ottobre alle 18:15, presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, Zingaretti incontrerà gli studenti del Liceo Plinio Seniore, dell’IIS Gaetano De Sanctis, Liceo Artistico Ripetta, Accademia Artisti, Rome Film Academy, per esplorare l’affascinante quanto intricato scenario cinematografico e i dietro le quinte del settore; l’evento, che avrà luogo nello Spazio-Roma Lazio Film Commision nell’ambito della Festa del Cinema di Roma, sarà moderato dal giornalista Pedro Armocida. Per l’occasione, l’attore racconterà i retroscena del suo mestiere, l’approccio nei confronti dei protagonisti che di volta in volta interpreta in televisione, per il grande schermo e sul palcoscenico; diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “S. d’Amico”, ha esordito in teatro con Luca Ronconi, maestro dell’avanguardia teatrale. È il 1999 quando riveste per la prima volta i panni del personaggio ideato da Andrea Camilleri, nella fiction televisiva più amata d’Italia che trae spunto dal libro dello scrittore siciliano “Il Commissario Montalbano”. Attivo nel dialogo con le nuove generazioni e sempre pronto a dar testimonianza del suo bellissimo lavoro, Zingaretti non mancherà occasione di ripercorrere il suo personale percorso di cinema: lui, che da studente d’Accademia è riuscito a diventare un grande personaggio dello spettacolo.