Tananai, da giovedì 26 settembre il nuovo singolo “Calcutta”

Esce giovedì 26 settembre in digitale Calcutta il nuovo singolo di Tananai, una dichiarazione ironica e consapevole di un’artista emergente che sogna di diventare grande.

Uno stile deciso e originale, sarcastico, talvolta ammiccante, sincero ma mai banale: così Tananai racconta il mondo con la sua musica e le sue canzoni producendo e scrivendo lui stesso i suoi brani.

Se potessi scrivere un po’ meglio
Di come faccio Probabilmente sarei Calcutta
E se potessi giocare un po’ meglio
Col pallone adesso Probabilmente sarei Esteban Cambiasso…
Se sapessi fingere un po’ meglio
Di come faccio
Probabilmente sarei Scamarcio
E se potessi disegnare meglio di un bambino adesso
Probabilmente sarei Pablo Picasso

Tananai è Alberto Cotta Ramusino, vive a Lambrate, è del 1995. E’ un produttore, ha iniziato con il progetto di matrice elettronica in lingua inglese Not For Us; Oggi Alberto continua a produrre ma scrive e canta in italiano. Ha una scrittura suggestiva con un punto di vista moderno attraverso testi intensi, che sanno emozionare e comunicare in maniera diretta e senza filtri con un’ironia tagliente. La voce bassa e melodica scorre su una produzione ricercata che emerge nei singoli rilasciati ad inizio 2019: Volersi Male e Ichnusa, Bear Grylls. I suoi tre singoli sono presenti in diverse playlist su Spotify tra cui: Indie Italia, Graffiti Pop, New Music Friday e Scuola Indie.