Aperol Happy Toghether Live, il 29 giugno in Piazza San Marco a Venezia

Aperol, vera e propria icona dell’aperitivo italiano, brinda a 100 anni all’insegna della condivisione e dello stare insieme con la seconda edizione di Aperol Happy Toghether Liveuno spettacolo live unico e originale che si terrà quest’anno nel cuore di Venezia, in Piazza San Marco, sabato 29 giugno. L’evento sarà trasmesso anche in TV venerdì 26 luglio in esclusiva su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455) alle 21.15 e in chiaro su TV8 alle 23.30.

Aperol Happy Toghether Live

L’evento sarà realizzato con la collaborazione di Alessandro Cattelan e la direzione musicale di Max Gazzè. Insieme a lui, sul palco anche Francesca Michielin e Måneskin: gli artisti, ognuno con il proprio stile musicale, si alterneranno con le loro performance per realizzare un unico e grande show. Nell’anno del suo centesimo anniversario, Aperol desidera ringraziare e celebrare tutti i suoi appassionati consumatori e il proprio territorio di origine con un invito “a casa”, in Veneto, per brindare insieme al compleanno dell’aperitivo per eccellenza. L’unico che unisce un sapore unico ed inimitabile ad un mondo fatto di valori ed esperienze e diffonde la gioia di stare insieme.

Il poliedrico Alessandro Cattelan, di cui si è appena concluso il late night show E poi c’è Cattelan, collaborerà alla realizzazione dello show, sia introducendo lo spettacolo live sia commentando come storyteller la trasmissione dell’evento in TVNel corso dell’evento si esibirà Francesca Michielin, una delle artiste più complete ed interessanti dell’attuale panorama musicale italiano. L’ultimo album 2640, ha collezionato dischi di platino con i singoli Vulcano e Io non abito al mare. Cantautrice e polistrumentista, nel 2016 arriva seconda a Sanremo con Nessun grado di separazione e rappresenta l’Italia all’Eurovision Song Contest. Nella sua carriera ha collaborato con le firme più importanti della nuova scena musicale italiana e ha suonato sui palchi dei principali club e festival italiani. Sul prestigioso palco di Piazza San Marco si esibiranno anche i Maneskin, la band romana composta da Damiano (cantante), Victoria (bassista), Thomas (chitarrista) ed Ethan (batterista) che, con 66 date sold out e oltre 135.000 biglietti venduti tra il 2018 e il 2019, continua a collezionare successi e riconoscimenti, dai quattro dischi di platino di “Torna a casa” fino alla tripla certificazione platino del primo singolo in italiano “Morirò da Re”, entrambi contenuti nel progetto discografico da record “Il ballo della vita” (doppio disco di platino). Lo scorso febbraio il gruppo ha attraversato in tour tutta Europa, prima di tornare nei principali club italiani con la tranche primaverile de “Il ballo della vita tour” e poi proseguire con nuovi live estivi in alcuni dei più importanti festival italiani e internazionali. Protagonista di Aperol Happy Toghether Live è anche Max Gazzè, che firma anche la Direzione Musicale dell’evento. Bassista d’eccezione, straordinario musicista, compositore di opere ‘sintoniche’ e colonne sonore, cittadino del mondo nella storia personale, Gazzè ha suonato in tre continenti ed è seguito da un pubblico affezionato sparso in tutta Europa. In 27 anni ha pubblicato 12 album in studio, 3 raccolte e un live e ha collaborato con oltre 30 artisti tra italiani e internazionali.

L’evento a Venezia è gratuito con accesso su registrazione fino ad esaurimento posti. Iscrizioni aperte dal 3 giugno su www.aperol.it