Lorenzo Licitra, dal 17 maggio il nuovo singolo “Sai che ti ho pensato sempre”

Si intitola Sai che ti ho pensato sempre, il nuovo singolo di Lorenzo Licitra, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 17 maggio per Sony Music.

Lorenzo Licitra, classe ’91, inizia a percorrere la strada del canto lirico a 16 anni, iscrivendosi prima al Conservatorio G. Nicolini di Piacenza e poi all‘Accademia Teatro alla Scala di Milano. Il suo talento, unito alla profonda maturità artistica, gli permettono di esibirsi nei più importanti teatri internazionali, in una lunga tournée di concerti accanto alle voci più famose della lirica. Il 2017 è un anno particolarmente intenso, che lo vede entrare ufficialmente tra i 12 concorrenti del notissimo programma X Factor Italia, fianco della nota discografica Mara Maionchi, il 14 dicembre è ufficialmente il vincitore del programma. Si susseguono svariati progetti che lo portano per tutta l’estate a toccare l’Italia e gli Stati Uniti. Sempre pronto a nuove sfide, si cala anche nei panni di doppiatore in Smallfoot, film d’animazione per ragazzi, prestando la voce al protagonista Migo. Il 13 maggio 2018 Lorenzo viene invitato a cantare in mondo visione l’inno di Mameli per la finale di Tim Cup.

Lorenzo Licitra Sai che ti ho pensato sempre

Tenore leggero, cantante raffinato e versatile tanto nella lirica quanto nella musica pop di respiro internazionale, Lorenzo Licitra fa il suo ritorno sulla scena musicale italiana con un nuovo singolo dopo la straordinaria vittoria nell’edizione 11 di X Factor Italia e l’uscita dell’EP d’esordio In the Name of Love, sempre prodotto da Sony Music e contenente alcuni dei brani eseguiti nelle varie puntate della popolare trasmissione di Sky.

Così Lorenzo Licitra su questa nuova avventura che lo vede protagonista: «‘Torno a respirare vita…so come si fa’. Per me la musica è passione e con il mio percorso accademico ho imparato anche l’importanza dello studio e della musica come professione. Non è solo una questione di pancia. Ho aspettato a lungo prima di uscire perché avevo bisogno di trovare un brano che parlasse ‘per me’ e non solo ‘di me’. Non mi sono voluto accontentare e lavorare a lungo con il mio team è stato un elemento fondamentale. È la stessa differenza fra aspettare di potersi permettere un abito su misura piuttosto che indossare una felpa in attesa di tempi migliori».

Sai che ti ho pensato sempre, prodotto da Ioska Versari con la collaborazione di Enrico Brun e Fabrizio Ferraguzzo e scritto da Marco Guazzone e Alessandra Flora, riconferma la voglia del giovane cantante ragusano di spingersi oltre i confini della lirica, sfociando in un genere crossover che abbraccia le sue due diverse “anime” dell’artista. Così nel testo, sullo sfondo di un amore finito, si alternano momenti di velata malinconia, espressi dalla potenza di voce del giovane tenore e altri in cui a prevalere sono i ricordi felici, la tenerezza verso una storia che chi scrive ha vissuto intensamente, ma si è lasciato ormai alle spalle. Sono proprio questi i passaggi più dichiaratamente pop del brano, dal ritmo estivo che conquista ascolto dopo ascolto.

Videoclip

Nel video ufficiale del brano, prodotto da Mario Nuzzo per la regia di Gianluca Calu Montesano, le coste frastagliate della Liguria fanno da sfondo al ricordo di un amore vissuto intensamente, ma ormai finito. Il cantante e l’attrice Silvia Bertocchi vestono i panni dei due protagonisti, che si perdono, per poi ritrovarsi, all’interno della splendida cornice del borgo mediterraneo del Comune di Varigotti. Finalmente insieme in una spiaggia inondata dalla luce del tramonto, i due amanti tirano le fila della propria storia, un rapporto in cui i ricordi felici e la tenerezza prevalgono sulla malinconia.