J-Ax, da venerdì 17 maggio il nuovo singolo “Ostia Lido”

Sarà disponibile da venerdì 17 maggio il nuovo singolo di J-Ax, Ostia Lido, a distanza di nemmeno cinque giorni dall’uscita di Timberland Pro, prodotto da Takagi e Ketra.

J-Ax Ostia Lido

Venerdì 17 porta bene e il poeta e cantautore del Rap J-Ax che, decide di sorprendere tutti e a soli 4 giorni dall’apripista Timberland Pro, regala a tutti un brano dal sapore e dal ritmo caraibico e reggaeggiante e dal testo che fotografa la reale spensieratezza, allegria e ironia dell’estate prodotta dagli hit makers Takagi & Ketra.
Un inno alle vacanze, quelle al mare, dedicato a tutti quelli che riescono ad assaporare appieno il valore delle piccole cose e l’importanza di trascorrere il tempo libero con gli amici

cosa importa se sognavi Portorico ma se restiamo insieme sembra un paradiso anche Ostia Lido
divertendosi senza dover obbligatoriamente mostrarsi

forse non saremo vip ma va bene cosi, finché ho la birra ghiacciata e due fiori dentro la borsa…
e… godersi il meritato relax (dopo la routine lavorativa)
brucia il sole in ufficio che voglia che hai di scappare, uscire dall’acqua coperti di sale, mare blu profondo, sulla pelle il vento, intorno solo gente che balla, che balla, che balla
in un’ondata di divertenti cliché dell’ italiano in ferie
tra i maschi lo sport più diffuso sulla spiaggia è ancora trattenere il fiato, tenere dentro la pancia.
Lui si porta i libri di Kafka ma poi studia solo ogni culo che passa.

Tutti vanno in vacanza, tutti gia’ pensano al mare, c’e’ chi sogna mete esotiche e chi pensa a itinerari culturali e chi come me sceglie Ostia Lido. 
Un pezzo – aggiunge J-Axpiu’ commerciale, speculare al precedente brano. Mi piace sempre cimentarmi in generi diversi perche’ per me la musica e’ un melting pot di sonorita’, ritmi e storie differenti da raccontare”.

Grande attesa per il 9 giugno: data di esordio del nuovo ciclo di live J-Ax + Articolo 31 che si inaugura a Treviso al Core Festival e toccherà i 10 festival musicali piu’ importanti d’Italia.

Videoclip

Due location estive speculari tra loro che si alternano per tutta la durata del video: il lido di Ostia e un esclusivo resort di lusso dotato di ogni comfort. Il passaggio da una realta’ popolata da Vip dello spettacolo e influencer a caccia di selfie, all’altra popolata da proletari white trash, avviene attraverso un casco di virtual reality indossato dall’artista rapper. Le immagini mostrano come ancora una volta J-Ax senta la necessita’ di distaccarsi dal genere “luci, paillettes, confort e money money” che raramente lo ha catturato con i suoi vantaggi e suoi privilegi speciali, per restare come sempre con i piedi ben piantati nella vita reale, quella fatta di valori semplici e fondamentali. Nonostante i 25 anni di brillante carriera artistica, il cantautore sottolinea la propria filosofia di vita in un’esistenza autentica, priva di finzioni.

 

E’ cosi’ che con questo brano, J-Ax sceglie ancora una volta la sua gente, quelli come lui che per trascorrere una vacanza in allegria non hanno bisogno di tanti orpelli: basta l’amicizia, il restare insieme, giocare sulla spiaggia a racchettoni, farsi i gavettoni con una birra in mano e ballare…ballare…ballare… “Cosa importa se sognavi Portorico ma se restiamo insieme sembra un paradiso anche Ostia Lido.