Le Iene, domani sera in onda lo scherzo a Francesco Facchinetti

Ha sommosso il popolo del web dalle prime ore di questa mattina, il video che riprendeva Wilma, la moglie del conduttore Francesco Facchinetti, nell’atto di lanciare un bicchiere d’acqua addosso a Laura Cremaschi, che chiedeva al marito un selfie di troppo. Ebbene era tutto uno scherzo delle Iene.

Da questa mattina, non c’è stato sito che non abbia parlato dell’aggressione della moglie di Francesco Facchinetti Laura Cremaschi, e che non abbiamo riportato il video diventato virale sui social. Tutta colpa di un selfie che Laura Cremaschi, soubrette e complice dello scherzo, ha chiesto al conduttore mentre si trovavano in un ristorante. Quando la moglie Wilma si è allontanata per andare in bagno, Laura si è spinta oltre, sedendosi accanto a lui. Wilma torna dal bagno e la trova lì: “Se l’è presa con me dicendo che sono sempre il solito”, racconta Facchinetti in una storia su Instagram. Ma quando è lui ad allontanarsi per andare in bagno la situazione degenera. “Mi sono ritrovato la signorina Laura Cremaschi fuori dal bagno col cellulare in mano!”. Esatto, la nostra complice non molla, si vede che voleva un altro selfie.

Durante la giornata, seguendo il copione, sono state fatte numerose dichiarazioni tramite mezzo social da parte dei protagonisti dello scherazo… tanto che Laura Cremaschi è stata subissata di offese, che le affibbiavano l’appellativo di “sfascia famiglie”.

Siete dei bastardi, mi state sul cazzo! Ma non potete fare scherzi normali, in cui uno fa lo scherzo e poi lo vede in televisione?”, dice Facchinetti a Sebastian Gazzarrini. “Mia mamma mi ha chiamato piangendo, mio padre è incazzato nero, a mia zia sta venendo un infarto. Ragazzi!“. Ma anche la nostra Laura Cremaschi si sente di dire qualcosa: “Scusa, pensa ai miei di parenti, che sono passata per la rovina famiglie“. “Sì ma l’avete deciso voi mica io!“, fa giustamente notare il conduttore televisivo.