Sanremo 2019, riassunto della seconda serata del Festival

Ecco il riassunto e tutte le info importanti riguardo la seconda serata della 69esima edizione del Festival di Sanremoin onda il 5 febbraio, in prima serata su Rai1.

Meccanismo

Nella serata del 6 febbraio 12 big re-interpreteranno i propri brani.
Nella seconda serata voteranno il pubblico, attraverso Televoto, la giuria Demoscopica, la giuria della Sala Stampa.
I tre sistemi di votazione avranno – nella determinazione della graduatoria delle 24 canzoni interpretate in Serata – un peso percentuale così ripartito: Televoto 40%; giuria Demoscopica 30%; giuria della Sala Stampa 30%.

Scaletta cantanti in gara

Achille LauroRolls Royce
Einar – Parole nuove
Il Volo – Musica che resta
ArisaMi sento bene
NekMi farò trovare pronto
Daniele Silvestri – Argento vivo
Ex-OtagoSolo una canzone
Ghemon – Rose viola
Loredana Berté – Cosa ti aspetti da me
Paola Turci – L’ultimo ostacolo
NegritaI ragazzi stanno bene
Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta

Riassunto della serata

La puntata si apre con l’ingresso sul palco dell’Ariston di Claudio Baglioni, che interpreta Noi no accompagnato dal corpo di ballo. Dopo aver salutato il pubblico e presentato la serata introduce l’ingresso di Virginia RaffaeleClaudio Bisio che vengono “paragonati” allo yin e yang (tema dominante dell’edizione, intesa come sposalizio tra le diversità). Tempo di qualche battuta e si comincia ricordando le modalità di voto per il pubblico da casa. I primi ad esibirsi in questa seconda serata di Sanremo sono Achille Lauro, con il suo brano Rolls Royce del quale è co-autore insieme a Davide Petrella, ed Einar con Parole nuove. Dopo i primi due artisti in gara arriva il primo momento ironico sul palco, si parla di punteggiatura, in particolare della “punteggiatura fonica” che sfocia in un divertente siparietto in cui Baglioni reinterpreta alcuni dei suoi brani accentuando la punteggiatura.

Dopo il primo spazio pubblicitario della serata si riprende la gara con Il Volo, che canta Musica che resta scritto tra gli altri da Gianna Nannini, a seguire Arisa con la sua Mi sento bene. La gara viene messa in pausa per l’ingresso di una delle super ospiti della serata, Fiorella Mannoia che presenta in anteprima il nuovo singolo Il Peso del Coraggio, primo estratto dal suo album di inediti in uscita prossimamente, e si esibisce in duetto con Claudio sulle note del brano Quello che le donne non dicono.

Si torna dalla pubblicità e riprende la gara Nek con Mi farò trovare pronto, scritto dallo stesso Filippo Paolo Antonacci, Luca Chiaravalli. Daniele Silvestri si esibisce con il suo brano Argento vivo, lo seguono gli Ex-Otago con il loro brano Solo una canzone. Ora spazio per un’altra ospite, Michelle Hunziker che realizza una gag divertente con Claudio Bisio, fingendo di non poter essere presente fisicamente ma solo in collegamento telefonico per poi irrompere in studio e duettando con Bisio stile musical. La gara si interrompe nuovamente per fare spazio ad uno degli ospiti più attesi del FestivalMarco Mengoni che si esibisce, dapprima con Tom Walker sulle note del suo nuovo singolo Hola (I Say) e poi con Claudio Baglioni accenna il brano con il quale Marco ha vinto il Festival nel 2013, L’essenziale, per poi eseguire in duetto il brano Emozioni di Lucio Battisti. 

 

Ghemon riapre la gara cantando il suo brano Rose violaLoredana Berté si esibisce con Cosa ti aspetti da me, da segnalare i boato di applausi che hanno accompagnato l’uscita dell’artista dal palco, la segue Paola Turci che propone il suo brano L’ultimo ostacolo e i Negrita con il brano I ragazzi stanno bene. Chiudono la gara Federica Carta & Shade che si esibiscono con il loro brano Senza farlo apposta, il cui testo è stato scritto da Vito Paparella, Jacopo EttoreUltime battute con Pio e Amedeo che iuntrattengono il pubblico con Claudio per circa mezz’ora, seguiti da Cocciante e Laura Chiatti Riondino Michele.

 

Classifica Sala Stampa (30% dei voti complessivi)

Zona Blu

Arisa
Daniele Silvestri

Loredana Bertè
Achille Lauro

Zona Gialla

Ghemon
Il Volo
Ex-Otago
Paola Turci

Zona Rossa

Nek
Federica Carta & Shade
Negrita
Einar