Tekla, dal 13 luglio il nuovo singolo intitolato “Binari”

E’ uscito lo scorso 13 luglio il nuovo singolo della artista bolognese Tekla intitolato Binari che anticipa l’album in pubblicazione a settembre.

Classe 1994, Francesca Cini in arte Tekla è una giovane artista originaria di Borgonuovo di Sasso Marconi in  provincia di Bologna. Già da bambina Francesca sente che la musica e l’arte in generale sono elementi che fanno parte di lei. A 5 anni inizia a fare musical, concentrandosi più sul ballo e la recitazione. Cresciuta con gli Articolo 31 che ascoltava in cameretta, la sua passione per il canto si sviluppa istintivamente imitando le voci delle cantanti che ascoltava in radio e provando a mettere del proprio.

All’età di 12 anni Tekla inizia a studiare seriamente l’arte del canto e a 13 anni la zia la spinge ad iscriversi al suo primo concorso canoro L’Italia che Canta, del quale subito superò la prima selezione ed ebbe la possibilità di partecipare alla finale a Brescia dove ricevette il Premio Qualità per la troppo giovane età, tenuta in segreto fino a quel momento.

Per Tekla questo concorso è stato una conferma innanzitutto personale e una motivazione per credere in quella passione che aveva deciso di seguire e per cui sarebbe stata disposta a lavorare duramente. A 16 anni Francesca scrive il suo primo vero testo di una canzone, in seguito al lutto prematuro della cugina che la colpisce e realizza che la musica può essere lo strumento giusto per poter incanalare positivamente le emozioni personali e trasmetterle a chi ascolta. La musica diventa uno strumento per creare empatia con le persone. Tekla afferma che la ragione principale per cui tutt’ora sente la necessità di scrivere è per comunicare agli altri qualcosa, senza puntare eccessivamente ad altri fini come il successo o la fama. La maestra di canto Irene Robbins è stata una figura molto importante nella formazione artistica trasmettendole il proprio background culturale Jazz Americano.

The Voice

Sicuramente l’opportunità di maggior rilievo per mettere in gioco le proprie doti artistiche è stata l’esperienza di Tekla a The Voice of Italy nel 2015, programma televisivo in onda su Rai 2. Fra i coach chiamati ad individuare i nuovi talenti della scena musicale c’erano Piero Pelù, Roby e Francesco Facchinetti, Noemi e J-Ax. Con la performance del brano di Jessi J Do it like a Dude Tekla conquista subito tutti i coach e Tekla sceglie J-Ax proprio per la riconoscenza che sente nei suoi confronti essendo stato la sua fonte di ispirazione già da piccola. Roby Facchinetti fra tutti rimane più colpito dalla sua voce e afferma:

Tu sei andata a toccare le corde più profonde della mia emozione”.

Il percorso a The Voice of Italy è stato davvero un successo per Francesca arrivando alle fasi finali del programma e nonostante non si sia concluso con la vittoria è stata un’esperienza che ha rafforzato la sua convinzione di poter dire tanto nel mondo musicale. La società di eventi e booking Level Up Milano ha sicuramente notato il talento artistico di Tekla e l’ha ingaggiata per realizzare un album tutto proprio il cui singolo Binari uscirà il 13 Luglio sotto Touchdown Records, la neonata etichetta discografica del gruppo. L’album si chiama Marama e uscirà a settembre.