Dogozilla Empire firma con Sony Music per lo scouting e produzione di nuovi artisti

Dogozilla Empire firma con Sony Music per lo scouting e la produzione di nuovi artisti della scena rap, hip hop, urban e trap alla presenza di Daniel Lieberberg, Patrick Mushatsi-Kareba e Andrea Rosi.

 

«È un grande piacere accogliere nella nostra famiglia la squadra di Don Joe, diventata ormai una realtà consolidata nel panorama rap e urban italiano. Siamo certi che il loro apporto creativo contribuirà ad ampliare sempre di più il nostro roster artistico». (Andrea Rosi)

Dogozilla Empire è il team di riferimento per chi vuole fare hip-hop in Italia. Il progetto, creato e ideato da Don Joe, tra i produttori e dj più influenti a livello nazionale, è diventata un’etichetta discografica di riferimento per lo scouting, una società editoriale e un’agenzia di management e booking per artisti.

In 4 anni di attività Dogozilla ha firmato artisti e produttori. Don Joe e Susanna Chiesa, con alle spalle 20 anni di tutela giuridica di oltre 500 artisti italiani e non, ne hanno seguiti oltre 20. Tra questi vi è anche Vegas Jones, in vetta alle classifiche da oltre un mese con il singolo Malibù, Young Slash, Vale Lambo, Vaz Tè, Lele Blade, Cromo, e tanti altri.

Il team dei producer è, invece, capeggiato da Andry The Hitmaker, Yung Snapp, Boston George, Kid Caesar, Joe Vain, Nebbia e Demo. Negli ultimi 2 anni Dogozilla è stata certificata per 7 dischi di platino e 8 dischi d’oro.