Annalisa, Bye Bye è il nuovo album in uscita il 16 febbraio!

Annalisa si è classificata al terzo posto al Festival di Sanremo con il brano Il Mondo prima di te stregando il pubblico con la sua incredibile voce e rimanendo sempre protagonista nei social tanto da essere la più twittata tra i cantanti in gara ed entrando in tendenza ad ogni sua esibizione.

Annalisa Bye Bye cover

Il mondo prima di te è ai vertici della classifica di iTunes dal giorno della sua pubblicazione, ha superato il milione di streaming, mentre il video, girato nelle uniche e incredibili location dell’isola di Lanzarote, ha raggiunto oltre 3 milioni di visualizzazioni.

 

leggi anche Il Mondo Prima di Te

Domani, venerdì  16 febbraio verrà pubblicato Bye Bye, il nuovo album di inediti che vanta la produzione artistica di Michele Canova e vede la raffinata cantautrice ed interprete in una veste nuova, con sonorità e temi originali.

È il racconto di un cambiamento, ma l’ho capito alla fine– racconta Annalisaquando l’ho guardato da fuori e mi ci sono vista diversa, più energica, consapevole e autentica di quanto fossi stata sino ad allora. Eppure al contempo così simile a quando bambina la musica per me era scoperta impulsiva, illogica, senza regole, filtri, nulla».

Instore Tour

Dal 16 febbraio incontrerà i fan negli store delle principali città italiane. Di seguito gli appuntamenti:

Il ritorno sul palco del Teatro Ariston avviene dopo alcuni  successi che l’hanno consacrata l’autrice delle hit del momento: il suo ultimo singolo – primo estratto dal nuovo album –  Direzione la vita ha debuttato al n.1 di iTunes raggiungendo la certificazione Oro per le vendite, si è posizionato  tra i brani più trasmessi dalle radio italiane e il cui video ha superato 13 milioni di visualizzazioni, oltre a Tutto per una ragione il brano con Benji & Fede di cui è autrice, che ha dominato le classifiche della scorsa estate (certificato Doppio Disco di Platino per le vendite e oltre 54 milioni di visualizzazioni per il video).

Tour

A maggio Annalisa sarà in concerto  con due anteprime live del suo Bye Bye live. I biglietti sono disponibili su Ticketone e presso i punti di vendita e prevendite abituali.

10 maggio – Roma, Atlantico
14 maggio – Milano, Alcatraz

Recensione Album

Abbiamo deciso di partire con questa recensione da una domanda… Cosa vi dovreste aspettare da Bye Bye?!
Bye Bye
è un disco ma allo stesso tempo la narrazione di un cambiamento, una sorta di reset del passato. Un passato in cui ci imbattevamo in un Annalisa fragile, forse un po insicura, mentre in questo progetto troviamo un’Annalisa totalmente diversa, pronta a farsi conoscere per quella che è realmente e per i suoi gusti.

Da questo cambiamento ne deriva il titolo del disco, anche brano di apertura, Bye Bye scritta con DantiSimonini in cui vuole portare alla luce proprio questo cambiamento. Dall’Annalisa che si preoccupava eccessivamente di piacere agli altri a un’Annalisa che vuole mettere tutto in discussione partendo dal concetto che a tutti non si può piacere e quindi bisogna rassegnarsi e prendere ciò che c’è di buono e non soffermarsi sul curare quello che non va per il giusto verso. Proseguendo l’ascolto del disco troviamo il primo singolo che ha anticipato l’album, Direzione la Vita, scritto con SimonettaRaige in cui potevamo riscontrare già i primi sentori di un cambiamento notevole nel modo di rapportarsi al pubblico di Annalisa, più forse energica e sicura di se e di cosa vuole fare. Arrivando al terzo brano troviamo il secondo singolo estratto dall’album, il singolo che le ha permesso di raggiungere il podio del Festival di SanremoIl Mondo Prima di Te, un brano forte e d’impatto che mette in luce la voce ma anche un significato profondo.

Bianco, Nero e Grigio è un racconto di una presa di coscienza, che la verità non è per forza uno degli estremi ma forse sta nelle sfumature di essi. In Le Parole Non mentono troviamo un sound molto particolare, che da subito esprime il sentimento del brano… una verità o forse un consiglio… non sono le parole a mentire ma le persone, e forse è bene allontanare questi imbrogli che ci fanno solo del male, al quale rimaniamo aggrappati forse solo per paura della verità e rimaniamo su questa linea anche con il successivo brano, che vanta una collaborazione prestigiosissima con Mr.Rain nel brano Un Domani. Il brano parla della consapevolezza presa e del coraggio di dire basta a delle situazioni che non fanno più per noi.

Nella traccia sette cambiamo in parte rotta con la firma di Tony Maiello, tra gli altri, che scrive per Annalisa un brano positivo che da una scossa all’ascoltatore, trovandosi a colloquiare con quello che lo circonda. Proseguiamo l’ascolto con il brano scritto dal produttore dell’album Michele Canova insieme a BurkichColpesce che rappresenta la volontà di estrarre anche dagli errori e dalle incertezze le cose positive, il tutto in un’atmosfera di gioco.

In Dimenticherai ritroviamo un brano che aiuta a comprendere un lato dell’essere umano importante, la necessità di ripeterci qualcosa per esorcizzarla e poter proseguire per poi dimenticarla. Con Il Prossimo Week-end la penna di Annalisa si accompagnata nuovamente con quella di Simonetta che portano uno slogan sempre verde, il Carpe Diem, ovvero godersi il momento perché è l’unica sicurezza che abbiamo “del domani non c’è certezza” e quindi viviamoci quotidianamente. Alla undici troviamo Specchio in cui Annalisa racconta la realizzazione di vedersi giusti, del fregarsene dell’opinione del Mondo.

Superare è un brano potente, racconta della scoperta di noi stessi e della nostra forza, nonostante le cose non vadano sempre come vogliamo noi e questo ci sprona ad andare avanti oltre ogni ostacolo. Chiude il disco Dov’è che si va scritta dalla stessa Annalisa con Paolo AntonacciPlacido in cui si fa una sorta di auto-assolvimento,  “mi perdono e mi voglio bene per tutte le volte che mi sono sentito sbagliato”.