Davide Petrella, pubblica il nuovo singolo intitolato Skyline

Successo dopo successo, Davide Petrella è diventato uno degli autori più richiesti in circolazione grazie a una scrittura semplice e ispirata che illumina i fondali dell’animo con la luce curiosa dell’esploratore.

Cover Skyline Davide Petrella

Nato nel 1985 a Napoli con una forte passione per la musica, ha iniziato dalla gavetta vera, quella che mescola intuizioni e fatica. Ha scritto la sua prima canzone a 11 anni e si è fatto notare con il gruppo Le Striscie e con il claim “Chi cazzo sono le Strisce?”, che intasò la posta di discografici, agenti e giornalisti diventando virale in poche settimane e iniziò la carriera discografica.

Davide è ora  l’autore delle hit di successo di molti artisti da Cesare Cremonini, a Gianna Nannini, da J-AX e Fedez ad Elisa e ora la sua nuova sfida è un suo nuovo singolo Skyline, in uscita il 27 ottobre.

Questa canzone parla di piccoli grandi cose, di disegnare una linea nel cielo, di Modugno e volare, di Zuckerberg ed Oppenheimer, di Trap e coca cola” racconta Petrella Parla di rischiare, che tanto le porte sono aperte.. nessuna cosa al mondo dovrebbe impedirci di andare a vedere ciò che noi sentiamo di voler andare a vedere.. con i nostri occhi, sulla nostra pelle..
Il mondo è piccolo, siamo i soliti 4gatti, che si vestono con gli stessi vestiti, mangiano le stesse cose, ascoltano la stessa musica, tutti con la testa nel cellulare.. non abbiamo niente da perdere, al massimo cambia solo lo Skyline

La produzione della canzone è affidata a D-Ross , un altro talento napoletano che rincorre la musica tutti i giorni a cui si aggiunge Vittoria Piscitelli, l’artista napoletana che ha realizzato la cover del singolo.