Empiria pubblicano il 7 luglio il nuovo singolo: Sale

Dal 7 luglio sarà in radio Sale, singolo della band vicentina Empiria. Un brano positivo, ritmato, semplicemente estivo.

La formazione di Vicenza parte nel 1996 con un esordio decisamente rock. Oggi la band è composta da Andrea Bernardelle , cantante e autore dei testi, Michele Dalla Costa e Andrea Roberti, chitarristi, Roberto Dal Molin, batterista, Fabio Greselin, bassista e da Matteo Donello, tastierista. Iniziano a suonare nei locali, in molte manifestazioni e a ottenere i primi consensi di pubblico.

Nel 2004 con Giudica si presentano al Girofestival a Reggio Calabria, la band si classifica al primo posto e viene trasmesso nell’omonima trasmissione in onda su Rai 3. Nel 2005 esce l’album di esordio Ragione e Cuore che contiene 7 brani. I limiti dimostrati dal prodotto finale vengono superati grazie all’intervento come produttore artistico di Marco DidioRoccascina Audioproduzioni (Sicilia) che si occupa del riarrangiamento dei brani aggiungendo incisività e carattere e dando nuova vita all’album, ribattezzandolo Livido e aggiungendo quattro nuovi brani.

Il 2016 è l’anno di Immobile, gli Empiria ripartono con un disco pop-rock di 10 brani registrati alla Bassdepartment di Verona, con Matteo Frazan e masterizzato da Max Mungari. A luglio 2017 è in radio Sale, brano che anticipa l’uscita del nuovo album prevista per l’autunno.

Prodotto artisticamente da Matteo Franzan Bassdepartment – e masterizzato da Max Mungari Studio recording, il brano gioca con le parole e il loro significato. In una scala dove vengono posizionati i valori più importanti della propria vita, il sale viene considerato l’elemento essenziale per donare ad ogni sensazione il giusto sapore, in modo da poterla riconoscere e metabolizzare. Il testo parla di una sorta di astinenza da questa sostanza come se una volta provata non si potesse più farne a meno.

È una cosa che accomuna tutti i popoli della Terra e ci rende tutti uguali”, dice la band