Chiara Galiazzo, recensione di Nessun posto è casa mia e dell’instore tour

Ecco la recensione dell’album Nessun posto è casa mia di Chiara Galiazzo e le nostre impressioni sull’instore a cui abbiamo partecipato al Mondadori Store di Palermo

Lunedì 6 marzo abbiamo incontrato Chiara in occasione del suo instore tour a Palermo.

“Un cardigan, una maglietta bianca, leggings e un paio di sneakers, si presenta così Chiara. Una ragazza molto umile e sorridente”

Questa è Chiara Galiazzo che dalla vittoria ad X Factor 6 alla sua ultima partecipazione al  Festival di Sanremo ha trovato la sua dimensione musicale senza mai snaturarsi, ha trovato il coraggio di sapersi imporre a dispetto dei meccanismi e andare fuori dalle logiche con i suoi brani. Sarà forse questa la chiave per il quale è riuscita ad entrare nel cuore della gente che, come abbiamo costatato all’incontro, ricopre un target d’età dai 16 ai 60 anni. E sono proprio quest’ultimi ad attenderla, spinti dalle loro curiosità facendole domande sul suo ultimo album, Nessun posto è casa mia nella sala conferenze alla Mondadori di Palermo.

Tra qualche giorno su socialartist.it troverete l’articolo di recensione di #NessunPostoeCasaMia e del nostro incontro con @chiara_galiazzo

Un post condiviso da Social Artist (@socialartistof) in data:

Del nostro incontro ci è piaciuta molto la naturalezza e la disponibilità riservata al proprio pubblico da Chiara, che non ha esitato nel rispondere ad ogni domanda che i fan avessero da farle ed esaudire le richieste fatte durante il firma copie.

Foto dell’evento

Recensione Album 

Il Cielo

Brano di apertura del disco con il quale Chiara parla del cielo come un limite da superare, quel desiderio da concretizzare, scritto da Daniele Magro, la scelta di posizionarlo come brano iniziale è sicuramente un molto azzeccata perchè concretizza l’idea che si vuole portare al pubblico dell’album.
VOTO 7.5

Buio e Luce

Brano scritto da Chiara con Edwyn Roberts Stefano Marletta, commentata in molte intervista dalla stessa, racconta essere frutto di una sinergia con i co-autori che hanno saputo interpretare i suoi problemi di vita quotidiana che stava affrontando Chiara in quel momento e renderli canzoni.
VOTO 8.5

Nessun Posto è Casa Mia

Brano con il quale Chiara ha gareggiato al Festival di Sanremo 2017, brano coraggioso per la gara perché molto lineare come melodia ma anch’esso molto centrato con l’album.
VOTO 7

Grazie di Tutto

Seconda canzone scritta con Edwyn Roberts Stefano Marletta che rispecchia a pieno il mood del disco ed esalta la voce di Chiara nel modo migliore. Nasce da una lettera scritta a un lui, per chiudere la storia pacificamente, senza cancellare o rinnegare i momenti vissuti insieme a questa persona.
VOTO 7.5

I Giorni più Belli

Brano scritto da Pacifico con il quale aveva già collaborato in passato Chiara, sicuramente una chicca del disco, che parla delle paure di una donna sulla trentina per il futuro. Un arrangiamento molto azzeccato e interessante che accompagna la voce di Chiara in modo egregio.
VOTO 8

Fermo Immagine

Terzo brano scritto con Edwyn Roberts Stefano Marletta di cui è stata scritta prima la musica che il testo, composto e concluso poco prima della chiusura del disco. Brano con un ritmo coinvolgente che rimane in testa già al primo ascolto e ci sentiamo di dire potrebbe essere uno dei brani dell’estate.
VOTO 8.5

Chiaroscuro

Brano scritto da VirginioGianluigi Fazio nato anch’esso da un incontro voluto da Chiara, che voleva una collaborazione con lui. Da una melodia ascoltata è nato il testo, veramente ottimo, che può essere riassunto in una frase chiave del testo “Sei la sola cosa importante”.
VOTO 7.5

Sentirò Respirare

Brano nato anch’esso da una collaborazione, questa volta con Giovanni Caccamo, che ha proposto il brano a Chiara inquadrando a pieno il tema del disco. Dalle prime frasi si nota la scrittura di Giovanni che con l’arrangiamento di Mauro Pagani hanno messo a fuoco il brano per il disco.
VOTO 7.5

 Le Leggi di Altri Universi

Questo brano ha una storia molto complessa e lunga, racconta Chiara, dato che l’aveva già ascoltato durante la sua partecipazione ad XFactor come proposta ad un altro concorrente, che poi però non è stato cantato. Chiara ha fatto di tutto per rintracciare la canzone e l’autore Marco Guazzone, una volta rintracciato è iniziata la collaborazione sulla canzone. Un brano molto curato e interessante! Potenzialmente un singolo.
VOTO 8.5

Quel Bacio

Scritto da Niccolò e Carlo Verrienti, è un brano che parla di un bacio, un argomento mai affrontato da Chiara nella sua discografia.
VOTO 7

Le Ali che non ho

E’ un brano a cui Chiara ha detto tenere particolarmente del disco. Scritta anch’essa da Marco Guazzone, brano molto interessante sia sotto l’aspetto musicale che testuale.
VOTO 8