ERMAL META – Vietato morire

Ermal Meta, il nuovo singolo Vietato morire, la partecipazione a Sanremo 2017 e il nuovo videoclip

E’ giunto il ritorno dell’artista, autore, produttore, polistrumentista e cantante ed ex frontman de La Fame Di Camilla con cui ha pubblicato tre album.

Vietato morire è il nuovo singolo di Ermal Meta, giudicato tra i migliori testi dalla stampa specializzata, ha un arrangiamento, una melodia e una ritmica che regalano freschezza e piazza l’autore tra colore che rendono bello il pop italiano.

Superata la prima fase del Festival di Sanremo, giovedì parteciperà alla serata delle cover con il brano Amata terra mia, brano di Domenico Modugno, scritta e composta nel 1973. Mentre venerdì concorrerà per accedere alla serata del sabato con il suo brano Vietato morire del quale è anche autore.

Venerdì 10 Febbraio verrà distribuito da Artist First VIETATO MORIRE, il nuovo album di Ermal Meta. Doppio CD in vendita a prezzo di un album singolo che conterrà anche Umano, per certificare questo percorso e per permettere a chi ancora non l’ha fatto di conoscere il lavoro integrale di Ermal Meta.

Il disco contiene i 9 brani inclusi in Umano e 9 nuove canzoni per VIETATO MORIRE, tra le quali 2 featuring che impreziosiscono il progetto: Elisa in Piccola Anima e Luca “Vicio” Vicini (Subsonica) ne La Vita Migliore.

E’ uscito oggi il videoclip del brano che da il titolo al nuovo album di Ermal, Vietato morire con il quale partecipa alla 67° edizione del Festival di Sanremo. Il videoclip è una produzione di Slim Dogs Production

Il videoclip è stato realizzato a Villa Borghese, nel cuore pulsante di Roma, dove le varie umanità s’incrociano, condividono i lividi sia sul corpo che nell’anima e intraprendono con Ermal un percorso di rivalsa; la regia è stata nuovamente (come nel caso di A Parte Te e Gravita Con Me) affidata a Matteo Bruno, meglio conosciuto come Cane Secco.